Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Una terapia innovativa per il glioblastoma

L'uso dei campi elettrici aumenta la sopravvivenza se associato a chemioterapia

Tumori cerebrali_10136.jpg

In caso di glioblastoma l'uso dei campi elettrici associati alla chemioterapia ha l'effetto di aumentare la sopravvivenza libera da progressione e quella generale. Lo dice uno studio pubblicato su Jama da ricercatori dell'Ospedale universitario di Zurigo.
La terapia in questione si chiama Tumor Treating Fields (TTFields) e può essere somministrata attraverso un dispositivo medicale portatile, creando campi elettrici alternati a bassa intensità nel tumore. I campi elettrici riescono a prevenire il normale processo mitotico e causano la morte delle cellule tumorali.
Roger Stupp, coordinatore della ricerca, spiega: «Dati preclinici dimostrano un effetto antitumorale sinergico con la chemioterapia e i TTFields». Nella sperimentazione, sono stati assegnati in maniera casuale 695 pazienti affetti da glioblastoma a ricevere, dopo la chemioradioterapia, una terapia di mantenimento con TTFields ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | glioblastoma, tumore, cervello, Novo-TTF, cancro,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 17714 volte