(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) grigia di amigdala e ippocampo mettendoli in relazione con le caratteristiche dei sogni ricordati al risveglio. I medici pensano così che sia possibile dimostrare che i parametri volumetrici e ultrastrutturali dei due nuclei profondi del cervello predicano gli aspetti qualitativi del sogno di ogni individuo.
Luigi De Gennaro, il coordinatore della ricerca, spiega: “tutto è iniziato due anni fa quando ci siamo chiesti se aspetti microstrutturali della nostra anatomia cerebrale possono spiegare il perché alcuni di noi non ricordano i sogni, mentre altri ne conservano un ricordo così dettagliato che potremmo chiamarlo quasi 'filmico'. Allo stesso modo, tra coloro che ricordano con regolarità i sogni, alcuni presentano narrazioni di estrema incongruenza e bizzarria ed elevata emozionalità, mentre altri sono in grado di riportare poco più che descrizioni assai povere di eventi e scene".
La scoperta è interessante anche per possibili applicazioni su alcune malattie neurologiche come il Parkinson. In tal senso, è importante la messa in relazione delle variazioni della dopamina, un neurotrasmettitore carente in presenza del morbo di Parkinson, con la microstruttura dei nuclei cerebrali profondi e le caratteristiche dei sogni.
Conclude De Gennaro: “tutto questo non significa che solo gli aspetti strutturali del sistema nervoso spieghino le caratteristiche dei nostri sogni. Abbiamo infatti già dimostrato che alcune condizioni specifiche, come il sonno profondo successivo a un lungo periodo di veglia, aboliscano quasi completamente il ricordo dei sogni. Allo stesso modo abbiamo dimostrato che una specifica attività elettrica in delimitate aree della corteccia cerebrale durante il nostro sonno ci permette di prevedere se ricorderemo o meno i sogni dopo il risveglio".
Leggi altre informazioni
20/10/2010 Andrea Piccoli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante