Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Malattia delle foglie di acanto, il ruolo dell'autofagia

Ricerca italiana punta a nuove cure per la Corea-acantocitosi

Malattie ereditarie_10637.jpg

Sulla rivista Blood è apparso un nuovo studio dedicato alla Corea-acantocitosi, meglio nota come Malattia delle foglie di acanto. Si tratta di una malattia neurodegenerativa progressiva ereditaria che colpisce i giovani adulti intorno ai 35 anni con effetto gravemente invalidante.
Lo studio, condotto da scienziati dell'Università di Verona, è stato finanziato dalla Fondazione Telethon, che ha permesso così di aprire nuovi orizzonti di ricerca e terapia in questa malattia.
Il lavoro, iniziato nel 2011, è stato coordinato da Lucia De Franceschi, docente di Medicina interna di ateneo, con il contributo di Alessandro Mattè, assegnista di ricerca, e di Francesca Lupo, dottoranda. La ricerca è il risultato di un’intensa attività collaborativa di ricerca tra diversi team dell’Università di Verona che ha coinvolto anche il dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento con il docente ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | corea, neurodegenerativa, acanto, globuli,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 18616 volte