(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) ore si avverte una sensazione di pesantezza e gonfiore alle gambe, accompagnata da indolenzimento e formicolio.
Per contrastare questi disturbi, può essere utile mettere in pratica alcuni piccoli accorgimenti, ad esempio mettersi in piedi e rimanendo fermi alternatamente alzare ed abbassare i talloni da terra in modo da attivare la pompa muscolare del popliteo, mentre pur restando seduti si può effettuare la circonduzione dei piedi sia in senso orario che antiorario. In più si può assumere un medicinale a base di Oxerutina, una sostanza appartenente alla famiglia dei flavonoidi ed estratta dai fiori e dalle foglie della Sophora Japonica, che allevia i sintomi causati dall’insufficienza venosa e dalla fragilità capillare. L’Oxerutina ha un’azione antiossidante, aiuta a rinforzare le pareti venose e a facilitare la microcircolazione. Le gambe gonfie, una sensazione di pesantezza, leggero dolore, prurito e un forte senso di disagio sono i sintomi di un ristagno sanguigno nei vasi periferici che può essere combattuto mettendo in pratica questi suggerimenti.
Leggi altre informazioni
28/10/2011 Anna Saito

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante