Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Ictus, un gene ne aumenta le probabilità

Più rischi se l'espressione di Ndufc2 è ridotta

Ictus_110.jpg

La ridotta espressione di un gene, denominato Ndufc2, è correlata a un aumento del rischio di ictus cerebrale, soprattutto in presenza di un’alimentazione ricca di sale. Sono i risultati di una ricerca condotta dall’Unità di Ipertensione Arteriosa, Dipartimento di Angiocardioneurologia dell’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli (IS), e pubblicata su Journal of the American Heart Association.
Nell’ambito degli studi sulle cause genetiche che possono essere alla base dell’ictus, i ricercatori hanno concentrato la loro attenzione su questo particolare gene, implicato nella costituzione del complesso I, un componente fondamentale dei mitocondri (gli organelli cellulari destinati alla produzione di energia). Gli esperimenti sono stati condotti su due tipi di ratti: quelli spontaneamente predisposti ad essere colpiti da ictus (denominati SHRSP) e altri resistenti a questa patologia. “Abbiamo visto – ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | ictus, gene, Ndufc2,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15366 volte