Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Dapagliflozin riduce la glicemia e fa bene alle arterie

Gli effetti dell’inibitore di SGLT-2

Diabete_11025.jpg

Il diabete di tipo 2 si associa a una disfunzione delle cellule che rivestono la parete interna dei vasi (endotelio vascolare), che concorre allo sviluppo di ipertensione e al danno cardiovascolare.
Una nuova classe di farmaci utilizzati per il trattamento dei diabete di tipo 2, gli inibitori del co-trasportatore sodio/glucosio (SGLT2-inibitori) oltre a ridurre la glicemia, esercita importanti effetti protettivi a livello dei reni e del cuore, attraverso meccanismi non ancora del tutto noti.
Uno studio presentato al congresso annuale dell’EASD a Lisbona da Marta Seghieri e colleghi ha valutato in 16 pazienti con diabete gli effetti in acuto della somministrazione di un farmaco di questa nuova classe, il dapagliflozin, a livello dell’albero vascolare sistemico e renale. Per lo studio, i ricercatori si sono avvalsi dell’ecografia e della misurazione nel sangue di una serie di molecole ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | diabete, dapagliflozin, molecola,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicitŕ su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 5635 volte