(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) circostanti e nella cute.
I ricercatori statunitensi hanno verificato in vitro che l'abbassamento della temperatura causava la morte delle cellule adipocitarie e che il processo infiammatorio connesso alla tecnica di congelamento aveva effetti anche sugli adipociti che non risentono all'inizio del trattamento. Anche queste cellule, nel giro di novanta giorni, verranno riassorbite grazie al meccanismo apoptotico.
In seguito al trattamento, possono comparire sulla zona trattata dei leggeri arrossamenti, accompagnati da un lieve dolore e da un'ipersensibilità cutanea. Tutti fenomeni che scompaiono nel giro di poco tempo.
“La tecnologia CoolSculpting offre risultati eccellenti con pazienti che hanno difficoltà a ridurre il grasso in eccesso in certe aree del corpo”, ha dichiarato il Dr. Hasenöhrl, House of Excellence Beauty Innsbruck. “Dopo 15 anni in attività in ricerca e sviluppo, più di 4000 pazienti coinvolti in studi clinici, 2 milioni di trattamenti eseguiti a livello internazionale e la validazione da parte di oltre 50 pubblicazioni, si può di certo affermare che la Criolipolisi è una trattamento di riduzione del grasso corporeo ben tollerato, altamente sicuro, efficace e non invasivo, che consente di rimodellare il corpo secondo le proprie esigenze”.
“Quelli della chirurgia e della medicina estetica sono mercati in crescita anche in Italia, soprattutto per quanto riguarda i trattamenti non invasivi”, ha commentato il Dr. Luciano Lanfranchi, Specialista in chirurgia plastica ricostruttiva e estetica. “I pazienti italiani sono in generale piuttosto esigenti in termini di sicurezza e di risultati dei trattamenti: in questo senso, CoolSculpting è una tecnologia clinicamente testata per la sua sicurezza ed efficacia, in grado di garantire una riduzione considerevole delle cellule adipose nelle aree trattate, ed eseguita in uno studio medico con la supervisione di un professionista autorizzato”.
In Italia, CoolSculpting ha ricevuto l’approvazione come trattamento non invasivo di riduzione del grasso corporeo. Ogni trattamento CoolSculpting garantisce, nelle aree del corpo trattate, una riduzione considerevole delle cellule adipose, che una volta cristallizzate non si riprodurranno più. La maggior parte dei pazienti sono in grado di vedere già tre settimane dopo la prima seduta i primi risultati, che raggiungeranno il massimo effetto dopo uno – tre mesi. Ogni paziente è di per sé unico, pertanto ZELTIQ - azienda specializzata in tecnologia medica che ha introdotto il trattamento - raccomanda un piano di trattamenti personalizzato, studiato su misura per il proprio corpo e le proprie esigenze. Trattamenti aggiuntivi nella stessa area del corpo possono ulteriormente migliorare l’effetto estetico desiderato.
Leggi altre informazioni
06/07/2015 Andrea Sperelli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante