Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Le statine aiutano in caso di parodontite

Effetto collaterale positivo per il farmaco anti-colesterolo

Varie_12210.jpg

Oltre ad abbassare il colesterolo, le statine sembrano in grado anche di ridurre l'infiammazione parodontale. A dirlo è uno studio pubblicato sul Journal of American College of Cardiology da un team di ricercatori del Massachusetts General Hospital di Boston.
Il cardiologo Ahmed Tawakol, coordinatore dello studio, spiega: “la malattia parodontale (Pd) non solo colpisce quasi il 50% degli adulti negli Stati Uniti, ma è anche un fattore di rischio per la malattia aterosclerotica”.
La parodontite causa infatti il rilascio di citochine proinfiammatorie aumentando di fatto l'infiammazione sistemica. L'aumento dei mediatori circolanti stimola a sua volta l'attività infiammatoria all'interno della placca aterosclerotica.
“È interessante notare che il trattamento locale della parodontite riduce l'infiammazione sistemica nei pazienti con storia di eventi cardiovascolari, anche se non ci sono ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | statine, parodontite, atorvastatina,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 18943 volte