Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

L'herpes aumenta il rischio di infarto e ictus

Eventi cardiovascolari più frequenti fra chi ne soffre

Se siete vittima dell'herpes prima dei 40 anni avete anche più probabilità degli altri di incappare in qualche problema di carattere cardiovascolare. A dirlo è una ricerca condotta dallo University College di Londra e pubblicata su Neurology.
L'herpes zoster, anche noto come Fuoco di Sant’Antonio, è una malattia virale provocata dal virus varicella-zoster (V-Z) che colpisce le terminazioni nervose e si manifesta con sintomi anche gravi a carico dell'epidermide.
L'infezione è più comune fra chi ha superato i 50 anni e un denominatore comune è aver avuto la varicella in passato. Dopo essere rimasto dormiente per anni, l'herpes può manifestarsi all'improvviso senza una ragione specifica.
La nuova ricerca ha segnalato un rischio quasi doppio di ictus e infarto per chi subisce l'infezione in età giovane. La correlazione è stata evidenziata dal lavoro realizzato dalla dott.ssa Judith ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | herpes, infarto, ictus, zoster,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 18657 volte