(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) il Peeling chimico che, però, deve essere effettuato da un dermatologo specialista.
2. Se le cicatrici sono molto profonde, si può ricorrere al rimedio chirurgico del Laser Frazionato, una tecnica assolutamente indolore che non provoca ferite o escoriazioni, ma solo un arrossamento simile a quando ci si espone ad una lampada UV. La paziente si può truccare dopo la seduta e si può recare al lavoro senza problemi, conducendo una normalissima vita relazionale.

Si può praticare anche nei mesi estivi. Il laser frazionato Palomar 1540 è stato approvato dalla FDA americana come il trattamento più efficace per le cicatrici di acne.
Le sedute si praticano ogni 3-4 settimane, in base all'aspetto e alla profondità delle cicatrici per un totale di sei-otto. La percentuale di miglioramento oscilla dal 60% al 90%.
Leggi altre informazioni
03/01/2014

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante