Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Defibrotide per la malattia veno occlusiva epatica grave

Primo e unico farmaco per la cura della patologia

Entra in commercio defibrotide, il primo e unico farmaco approvato in Europa per il trattamento della malattia veno occlusiva epatica grave (definita sVOD o VOD grave) in adulti e bambini di oltre 1 mese di età, sottoposti a trapianto di cellule staminali ematopoietiche (TCSE).
Ad annunciarlo sono Jazz Pharmaceuticals e Gentium Spa.
Defibrotide, interamente frutto della ricerca italiana, è stato recentemente lanciato in Germania e Austria. In Italia, nel mese di marzo, l’Agenzia del farmaco (AIFA) ne ha deliberato l’inclusione nella lista dei farmaci a totale carico del Servizio sanitario nazionale.
Il trapianto di cellule staminali ematopoietiche si esegue come trattamento curativo nei pazienti con tumori maligni del sangue, alcuni tumori solidi e in caso di alcune patologie non maligne, come gravi emoglobinopatie. Una delle più serie e precoci complicazioni di questo intervento è ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | defibrotide, fegato, staminali,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 19904 volte