Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Nuovi parametri per definire l'insufficienza renale

Utile fare riferimento alla velocità di filtrazione glomerulare

Varie_12842.jpg

La concentrazione di creatinina nel sangue non rappresenta un parametro ideale per la valutazione del rischio di insufficienza renale. Sarebbe meglio basarsi su una riduzione del 30 per cento della velocità di filtrazione glomerulare (Gfr).
È quanto afferma uno studio della Bloomberg School of Public Health pubblicato su Jama e realizzato da un team diretto dal prof. Josef Coresh, che spiega: «la malattia renale cronica è un problema di salute pubblica in tutto il mondo dati anche l’aumento di prevalenza e i costi elevati di trattamento, ma nonostante la disponibilità di semplici esami di laboratorio per monitorarla, ci sono pochi studi clinici sull’argomento».
Il raddoppio della concentrazione di creatinina rispetto ai valori di partenza corrisponde a una riduzione del 57 per cento della Gfr, una condizione già tardiva che limita la fattibilità di studi clinici sulla funzione ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | reni, dialisi, insufficienza,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19246 volte