(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) epatica è migliorata e il fattore è tenuto sotto controllo, la terapia profilattica può essere sospesa.
3) Non effettuare test per la misurazione della carica virale dell'epatite C al di fuori della terapia antivirale. Si tratta di analisi valide al momento della diagnosi e nell'ambito di una terapia antivirale.
4) Evitare la tomografia computerizzata (Tc) o la risonanza magnetica (Rm) di routine per il monitoraggio di lesioni benigne del fegato a meno che non si registri un cambiamento decisivo nei reperti clinici o nei sintomi. Non c'è bisogno di un imaging ripetuto per quei pazienti affetti da lesioni benigne senza una malattia epatica sottostante e che mostrano stabilità clinica.
5) Evitare le trasfusioni di routine prima di una paracentesi addominale o di una legatura con bendaggio endoscopico delle varici (Evbl). Il rischio di sanguinamento nei pazienti affetti da cirrosi non viene mostrato realmente da tali test e le complicanze emorragiche di queste procedure sono piuttosto rare.
Leggi altre informazioni
16/06/2014 Andrea Piccoli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante