Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

L'anoressia e il senso del tatto

Alterata la capacità di percepire il proprio corpo

Anoressia e Bulimia_13151.jpg

Non è solo la percezione visiva a trarre in inganno le vittime di anoressia. Anche il tatto viene distorto dalla malattia, secondo una ricerca pubblicata su Plos One da un team guidato dallo psichiatra Santino Gaudio.
Il tatto delle persone anoressiche fa percepire il proprio corpo più grande di quello che in realtà è, in particolare nelle zone “critiche” di gambe e fianchi.
Il dott. Gaudio spiega: “abbiamo fatto una revisione delle ricerche fatte finora sull'anoressia che avessero investigato la percezione del proprio corpo da un punto di vista multisensoriale, delle diverse aree del corpo".
È emerso che le donne anoressiche non solo hanno una visione distorta del proprio corpo, che vedono più grasso di quanto non sia, ma neanche il tatto sembra aiutarle a percepire in maniera corretta le proprie forme.
"Con il tatto percepiscono come fossero più grandi le parti del corpo più ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | anoressia, tatto, corpo,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19649 volte