Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Due farmaci per l'iperkaliemia

Nuovi medicinali orali che contrastano la condizione

Varie_13182.jpg

Nuovi farmaci orali potrebbero rappresentare una soluzione per l'iperkaliemia, una condizione grave associata all'uso degli inibitori del sistema renina-angiotensina-aldosterone che provoca un accumulo di potassio nell'organismo.
Il primo studio pubblicato sul New England Journal of Medicine è stato realizzato da un team dell'Università di Melbourne guidato dal prof. David Packham. I ricercatori australiani hanno coinvolto 750 pazienti affetti da iperkaliemia, che hanno assunto per 48 ore un placebo o una terapia a base di un nuovo agente che trattiene il potassio nel tratto gastrointestinale, il ciclosilicato di sodio e zirconio (ZS-9).
L'assunzione del medicinale ha prodotto una riduzione significativa della potassiemia. I pazienti che hanno mostrato una normalizzazione dei livelli serici di potassio sono stati di nuovo randomizzati per continuare la terapia – con un livello di 4,5 o ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | iperkaliemia, potassio, molecola,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19831 volte