Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Secukinumab utile per la psoriasi

Superiore a Ustekinumab per la risoluzione delle lesioni cutanee

Il secukinumab è il primo anticorpo monoclonale che neutralizza la proteina responsabile della psoriasi. Con la sua indicazione di trattamento sistemico di prima linea per la psoriasi, “fornirà ai pazienti maggiori possibilità di ottenere una cute esente o quasi esente da lesioni", ha dichiarato David Epstein della Novartis, l'azienda produttrice.
La psoriasi è una malattia cronica immuno-mediata, associata a un significativo deterioramento della qualità di vita sia da un punto di vista fisico che psicologico. La psoriasi colpisce fino al 3% della popolazione mondiale, ovvero oltre 125 milioni di persone.
Una risposta PASI 90 è considerato l’obiettivo finale del trattamento per i malati di psoriasi. Gli studi mostrano che il nuovo farmaco biotecnologico è ben tollerato e la sua efficacia è maggiore di quella di altri farmaci sistemici in uso: il 44,3% degli 8 mila pazienti coinvolti ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | psoriasi, Secukinumab, Ustekinumab,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 17004 volte