(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) del risultato che consiste in un miglioramento medio di 20 gradi con punte fino a 40”, ha affermato il Prof. Nicola Mondaini, Consigliere della Società Italiana di Andrologia e colui che per primo ha eseguito tali trattamenti in Italia, esattamente un anno fa.
“Per l’occasione la Società Italiana di Andrologia ha deciso di far partire proprio da Firenze un corso itinerante rivolto ai giovani uro-andrologi, con l'obiettivo di insegnare questa tecnica mininvasiva per utilizzare questo farmaco”, ha dichiarato il Dr. Andrea Cocci, responsabile Giovani Andrologi della SIA.
Tale patologia è stata recentemente associata alla possibilità di sviluppare tumori (il 40% di possibilità in più di sviluppare cancro ai testicoli o allo stomaco e il 29% di chance in più di essere colpiti da un melanoma, ma il Prof. Nicola Mondaini vuole rassicurare i pazienti ricordando che i dati sono preliminari, lo studio ha avuto critiche dalla comunità scientifica, non ci sono conferme e nella sua grandissima esperienza professionale su tale patologia sono stati pochissimi i casi in cui era presente una componente oncologica.
Leggi altre informazioni
30/11/2017 Andrea Piccoli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.
Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante