Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Sclerosi multipla, forse scoperta la causa

La chiave di volta potrebbe risiedere nei mitocondri

I mitocondri potrebbero svolgere un ruolo essenziale nell’insorgenza e nello sviluppo della sclerosi multipla. A sostenerlo sono gli scienziati della University of Exeter Medical School e dell'Università dell'Alberta, che hanno pubblicato sul Journal of Neuroinflammation uno studio sull’argomento.
I ricercatori hanno scoperto che la proteina Rab32, presente in quantità anomale nel cervello dei pazienti affetti da sclerosi multipla, avrebbe un’azione di disturbo nei confronti dei mitocondri, le centrali energetiche dell’organismo.
In presenza di Rab32, il reticolo endoplasmatico – la parte della cellula che immagazzina il calcio – è troppo vicino ai mitocondri. Ne consegue una comunicazione pregiudicata fra le centrali energetiche e le scorte di calcio, il che si tradurrebbe in un malfunzionamento dei mitocondri tale da produrre un effetto tossico sulle cellule cerebrali dei soggetti ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sclerosi, mitocondri, Rab32,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 17233 volte