Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Sindrome di Down, è necessario prevenire i danni al DNA

Studio indica la necessità di una prevenzione precoce

Handicap_13669.jpg

Alcune cellule di pazienti affetti da sindrome di Down mostrano danni al Dna associati a un difetto nella loro riparazione. Lo dimostra uno studio dell'Igm-Cnr e dell’Università degli Studi di Pavia pubblicato sulla rivista Mutation Research, le cui conclusioni indicano la necessità di una prevenzione precoce
La sindrome di Down, o Trisomia 21, è caratterizzata dalla presenza di una copia extra del cromosoma 21, uno sbilanciamento nel corredo genetico che risulta nell’aumento dell’espressione di alcuni geni localizzati su questo cromosoma e che si traduce poi in varie forme di disabilità intellettuale, di invecchiamento precoce, nella propensione a sviluppare una patologia simile all’Alzheimer o alcuni tipi di leucemia.
“L’anomala espressione dei geni associati al cromosoma 21 causa uno squilibrio nel funzionamento di alcune proteine che regolano il metabolismo dell’ossigeno, dando ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Down, cellule, Dna,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15960 volte