Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Nintedanib cura il cancro delle ovaie

Si rivela efficace in aggiunta alla chemioterapia di prima linea

Tumore gastrico_13745.jpg

Il farmaco Nintedanib sembra efficace per il trattamento del tumore ovarico avanzato in combinazione con la normale chemioterapia di prima linea. È uno studio di fase III pubblicato su The Lancet Oncology a sottolineare i buoni risultati della molecola in aggiunta a carboplatino e paclitaxel. La terapia ha consentito di migliorare la sopravvivenza libera da progressione senza effetti indesiderati particolarmente gravi.
Andreas du Bois, coordinatore dello studio che lavora presso l'Oslo University Hospital, spiega: «Nintedanib è un triplo inibitore orale con effetto anti-angiogenetico delle angiochinasi presenti nei recettori per il fattore di crescita dell'endotelio vascolare (Vegfr), in quelli per il fattore di crescita dei fibroblasti (FGFR) e per i fattori di crescita derivati dalle piastrine (Pdgfr)».
Al trial randomizzato e controllato Ago-Ovar 12 hanno preso parte 9 centri di 22 ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | tumore, ovaio, nintedanib,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19480 volte