Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

L'anticorpo che ferma Zika

Zikv-117 protegge sia i feti che gli adulti

Varie_13777.jpg

Un nuovo anticorpo potrebbe risultare letale per il virus Zika. A dimostrarlo è una ricerca della Vandebilt University coordinata da James Crowe e pubblicata su Nature. «Il più potente degli anticorpi che abbiamo individuato mostra di essere in grado di bloccare i ceppi del virus presenti in Africa, Asia e nelle Americhe», scrivono i ricercatori su Nature.
L'anticorpo, denominato Zikv-117, fa parte di quella famiglia di anticorpi isolati nei globuli bianchi di 3 persone infettate dal virus. Durante la sperimentazione, alcuni topi hanno ricevuto l'anticorpo prima dell'infezione, mentre altri solo dopo. In entrambi i casi, però, la quantità di particelle virali in circolazione nell'organismo si è ridotta, sia nelle madri che nei nuovi nati. I ricercatori hanno inoltre registrato meno danni alla placenta e uno sviluppo migliore dei feti.
Michael Diamond, co-autore dello studio, spiega: ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Zika, zanzare, virus,
commenta l'articolo
nickname
email
effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 2700 volte