Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Rosacea associata al Parkinson

La malattia della pelle aumenta il rischio della patologia neurodegenerativa

Parkinson_13849.jpg

I soggetti colpiti da rosacea rischiano più di altri anche l'insorgenza del morbo di Parkinson. A rivelarlo è uno studio pubblicato su Jama Neurology da un team dell'Università di Copenhagen.
La rosacea è una malattia infiammatoria cronica della pelle che causa rossore, teleangectasie ed eritemi sul volto. Alexander Egeberg, principale autore della ricerca, spiega: «Quali siano le cause della rosacea non è ancora chiaro, ma un ruolo importante è svolto da una maggiore attività a livello cutaneo delle metalloproteasi di matrice come la collagenasi e l'elastasi».
Il legame con il Parkinson riguarda proprio l'attività metalloproteinasica di matrice, che anche nel caso della malattia neurodegenerativa aumenta associandosi a una degenerazione neuronale.
I ricercatori danesi hanno indagato l'eventuale associazione fra le due condizioni analizzando i dati di oltre 5,4 milioni di soggetti, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Parkinson, rosacea, tetracicline,
commenta l'articolo
nickname
email
effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 3153 volte