Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

OsservaSalute 2015, cala l'aspettativa di vita

Colpa della riduzione della prevenzione

Invecchiamento_13878.jpg

Per la prima volta nella storia del nostro paese, l'aspettativa di vita degli italiani cala. Nel 2015 si assesta infatti a 80,1 anni per gli uomini e 84,7 anni per le donne. Il calo è minimo, 0,2 anni per gli uomini e 0,3 per le donne, ma è comunque un dato significativo.
Le cause di morte più frequenti sono le malattie ischemiche del cuore, seguono le malattie cardiovascolari e le altre malattie cardiache non di origine ischemica.
«Il calo è generalizzato per tutte le regioni - ha spiegato Walter Ricciardi, presidente dell'Iss e direttore dell'Osservatorio -. Normalmente un anno ogni quattro anni è un segnale d'allarme, anche se dovremo aspettare l'anno prossimo per vedere se è un trend. Siamo il fanalino di coda nella prevenzione nel mondo, e questo ha un peso.
Anche quest'anno le analisi contenute nel Rapporto Osservasalute segnalano numerosi elementi di criticità, in quanto ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | aspettativa, salute, invecchiamento,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15389 volte