Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Erenumab cura l’emicrania

I positivi risultati dello studio Liberty

Mal di testa_14134.jpg

Il farmaco erenumab si è dimostrato efficace nel trattamento dei pazienti affetti da emicrania episodica.
Nello studio Liberty si sottolineano l’efficacia e la sicurezza di erenumab (AMG 334) 140 mg nei pazienti che in precedenza hanno fallito da due a quattro terapie preventive, a causa della mancanza di efficacia o di effetti indesiderati intollerabili.
Lo studio ha soddisfatto il suo endpoint primario: un numero significativamente maggiore di pazienti con erenumab ha infatti sperimentato una riduzione di almeno il 50% rispetto al basale dei giorni mensili di emicrania rispetto al placebo. LIBERTY ha anche soddisfatto tutti gli endpoint secondari, ivi inclusi: riduzione dei giorni mensili di emicrania, riduzione del numero di giorni mensili di utilizzo di un farmaco specifico per l’emicrania acuta (o di “salvataggio”), miglioramento dei punteggi rispetto allo strumento Migraine ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | emicrania, erenumab, farmaco,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 20288 volte