(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) detto Georgia Bixley, una delle ricercatrici dello studio.
I ricercatori hanno utilizzato una spettroscopia di riflettanza, grazie alla quale è stato possibile misurare il colore e l’intensità della luce riflessa sui pigmenti della pelle. Soprattutto alcune zone del corpo sembrano più sensibili al tipo di alimentazione seguito, in particolare la fronte, i bicipiti, le mani e i piedi.
Leggi altre informazioni
25/06/2018 Andrea Sperelli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante