Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

73 morti, il tasso di positivi sale al 9,4%

Ormai nel pieno della seconda ondata

Varie_14317.jpg

I contagi diminuiscono, ma purtroppo è solo un effetto ottico. I nuovi casi registrati sono 9.338, ma il numero dei tamponi crolla a 98.862, quasi 50.000 meno di ieri e oltre 60.000 meno del record.
Ne consegue che il tasso di positivi rispetto ai tamponi sale a un preoccupante 9,4%. I decessi giornalieri sono 73 per un totale di 36.616, mentre i pazienti in terapia intensiva diventano 797 (+47) e i ricoverati 7.676, dando l'idea di un sistema sanitario già sotto stress alla metà di ottobre.
Se negli ospedali non c'è ancora una crisi vera, a dare segni di cedimento è il sistema di controllo e tracciamento. Il direttore sanitario dell’Ats Milano Vittorio Demicheli ha affermato chiaramente che con le risorse attuali non è più possibile tracciare tutti i contatti dei soggetti contagiati: «Non riusciamo a tracciare tutti i contagi, a mettere noi attivamente in isolamento le persone. Chi ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, infezione, sintomi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 1919 volte