Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Coronavirus, il caldo ci aiuterà?

Alcuni studi sostengono la predilezione per il freddo di Sars-Cov-2

Varie_14333.jpg

Una speranza circola da tempo non solo in ambienti scientifici, ma nell’opinione pubblica: il caldo sarà un’arma in più contro il coronavirus. In effetti, alcuni studi sembrano concordare con questa teoria, sostenendo che il nuovo coronavirus preferisca un clima fresco e asciutto, le condizioni ideali per diffondersi a piacimento. Lo stesso comportamento che si era manifestato con il virus della Sars, parente stretto di Sars-Cov-2 come suggerisce il nome stesso.
L’analisi più recente, quella del Mit di Boston realizzata in base ai dati della Johns Hopkins University, segnala che il numero massimo di casi di coronavirus si è verificato in aree del pianeta con temperature comprese fra 3 e 13 gradi centrigradi. Nei paesi con temperature medie superiori a 18 gradi, invece, è stato registrato solo il 5% dei casi totali. Una conferma arriva dagli Stati ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, caldo, Sars,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46775 volte