Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La dieta vegana fa nascere bimbi pretermine

La carenza di vitamina b12 aumenta il rischio di nascite premature

Gravidanza_144.jpg

L'adozione di una dieta vegana da parte di una donna incinta comporta l'aumento del rischio di nascita prematura. Ad affermarlo è uno studio pubblicato sull'American Journal of Epidemiology da un team dell'Akershus University Hospital, in Norvegia.
La carenza fondamentale, spiegano i ricercatori guidati da Tormod Rogne, è quella legata alla vitamina b12, sostanza cruciale per il corretto sviluppo del feto.
Rogne spiega: «Abbiamo rilevato che la carenza di questa vitamina è stata associata con un 21 per cento in più di rischio di parto prematuro». Lo studio ha analizzato oltre 11mila gravidanze in 11 paesi diversi.
Un altro ricercatore, Vibeke Videm della Norwegian University of Science and Technology, ha commentato: «I vegani non mangiano tutti gli alimenti di origine animale e possono quindi diventare carenti di vitamina b12 se non prendono integratori mentre questa stessa carenza ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | dieta, vegana, bambini,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15860 volte