Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Nuova possibile cura per la sindrome di Tourette

La propongono ricercatori italiani, che ne scoprono i meccanismi

Varie_1621.jpg

Un team di ricercatori italiani ha scoperto il meccanismo neurale che causa l’insorgenza della sindrome di Tourette.
Lo studio, pubblicato su Scientific Reports e firmato da Marco Bortolato della University of Utah e da Graziano Pinna della University of Illinois, ipotizza la messa a punto di una cura attraverso farmaci che disattivino uno specifico interruttore molecolare alla base della malattia.
La sindrome di Tourette è un disturbo neurologico che esordisce nell'infanzia, causando tic motori e vocali. Secondo le stime, almeno il 5 per cento dei bambini soffre di disturbi da tic. La sindrome di Tourette si caratterizza per l’estrema variabilità dei tic, che cambiano spesso di intensità e frequenza.
«La nostra ricerca, su modelli animali, - afferma Bortolato - ha dimostrato che lo stress acuto aumenta le manifestazioni simili ai tic tramite l'aumento di allopregnanolone». Si ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Tourette, sindrome, ormone,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 16802 volte