Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Trapianto di rene, l'efficacia di Belatacept

Sopravvivenza più alta rispetto all'inibitore della calcineurina

Rene_1655.jpg

Belatacept si è dimostrato più efficace dell'inibitore della calcineurina nella terapia di supporto a chi riceve un trapianto di rene. Ad affermarlo è una ricerca pubblicata sul New England Journal of Medicine da un team della University of California di San Francisco e della Emory University di Atlanta.
Christian Larsen, docente di Chirurgia e rettore della Emory University School of Medicine, scrive: «Belatacept è un farmaco che impedisce l'attivazione dei linfociti T,
cellule coinvolte nel rigetto d'organo, legandosi ai recettori CD80 e CD86 presenti sulla loro superficie e favorendo in tal modo la prevenzione del rigetto».
Belatacept viene prodotto grazie alla tecnologia del Dna ricombinante, un procedimento che rende il medicinale atossico nei confronti del rene. Al contrario, l'uso prolungato di Ciclosporina e Tacrolimus, entrambi inibitori della calcineurina, può provocare ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | rene, trapianto, belatacept,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 16323 volte