Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Linfoma, il biosimilare di Rituximab è valido

Stessa efficace del farmaco di riferimento

Varie_1724.jpg

Un nuovo studio conferma l'efficacia di GP2013, il farmaco biosimilare di Rituximab (MabThera), per il trattamento del linfoma follicolare. Il farmaco - prodotto da Sandoz - ha raggiunto l’endpoint primario dell’Overall Response Rate (ORR) dimostrando equivalenza rispetto al prodotto di riferimento MabThera in 629 pazienti.
I risultati sono stati presentati al 58° Meeting annuale dell’American Society of Hematology (ASH).
La fase di trattamento combinato dello studio ASSIT-FL, la prima di un protocollo a tre fasi, conferma, in pazienti con un precedentemente non trattato linfoma follicolare in stadio avanzato, un tasso di risposta ORR di GP2013 (87.1%) equivalente a quello del farmaco di riferimento (87.5%). Coerentemente con la pratica clinica i pazienti sono stati trattati con ciclofosfamide, vincristina e prednisone (CVP) oltre a GP2013 o al prodotto di riferimento. I risultati ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | rituximab, linfoma, biosimilare,
commenta l'articolo
nickname
email
effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 1642 volte