Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Sclerosi multipla, disponibile Daclizumab

Il nuovo anticorpo monoclonale sembra efficace

Sclerosi multipla_177.jpg

È disponibile anche in Italia Daclizumab, nuova terapia per il trattamento di seconda linea della sclerosi multipla nelle forme recidivanti remittenti. Il nuovo trattamento ha ricevuto approvazione da parte della Commissione Europea a luglio 2016 ed è stato recentemente rimborsato dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA); ora è in corso l’inserimento nei prontuari terapeutici regionali.
La terapia con Daclizumab si somministra una volta al mese per iniezione sottocutanea e può quindi essere effettuata autonomamente dai pazienti anche a casa.
Grazie al suo meccanismo d’azione mirato, Daclizumab mira a ristabilire l’azione fisiologica dell’organismo e a ripristinare l’equilibrio del sistema immunitario, promuovendo la tolleranza immunitaria e contrastando così l’attività di malattia. Daclizumab è un anticorpo monoclonale IgG1 umanizzato, che si lega selettivamente alla subunità CD25 del ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sclerosi, daclizumab, molecola,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 5829 volte