Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Due geni provocano il cancro della mandibola

Possibili nuovi trattamenti per l'ameloblastoma

Tumore osseo_1844.jpg

Il cancro può davvero colpire ovunque nell'organismo, anche la mandibola. Un team di scienziati dello Stanford University Medical Center si è concentrato proprio su questo particolare tumore delle ossa, che tecnicamente prende il nome di ameloblastoma.
Lo studio, pubblicato su Nature Genetics, apre la strada a nuovi possibili trattamenti per l'eliminazione di questo tipo di cancro. Gli ameloblastomi sono tumori molto rari e benigni che tuttavia producono una deturpazione del volto.
Il team coordinato da Robert West ha identificato due geni, chiamati SMO e BRAF, che nel caso di un ameloblastoma vanno spesso incontro a mutazione. I ricercatori hanno analizzato alcuni campioni di tessuto malato, dai quali è emersa una tendenza all'alterazione di SMO nel caso di tumore della mascella (la parte superiore) e di BRAF nel caso di tumore alla mandibola (la parte inferiore).
La buona notizia ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | geni, mandibola, cancro,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 47201 volte