Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Curare la dermatite atopica con i probiotici

Possibile protezione contro i biofilm patogeni

Dal microbioma umano potrebbe arrivare la soluzione alla dermatite atopica. La malattia sarebbe sensibile a un trattamento a base di un probiotico, che offrirebbe una protezione efficace contro i biofilm patogeni senza dover ricorrere ai farmaci.
Due studi coordinati da Eva Berkes, ricercatrice presso la Quorum Innovations di Sarasota, in Florida, hanno analizzato la possibilità di tale applicazione.
Nei pazienti affetti da dermatite atopica i biofilm patogeni formati da Staphylococcus aureus hanno un ruolo fondamentale. Le terapie di contrasto ai batteri riducono il rischio di infezione e migliorano anche altri aspetti legati alla malattia, dal momento che la colonizzazione batterica contribuisce all'infiammazione e alla distruzione della barriera cutanea.
La dott.ssa Berkes sostiene che il probiotico utilizzato ha fornito lo stesso grado di protezione assicurato dal Desametasone, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Dermatite, probiotici, pelle,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 18970 volte