Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Stampa 3D anche per i tumori ossei

Sostituita parte di una scatola cranica colpita da cancro

I chirurghi dell'Ospedale SS. Annunziata di Chieti hanno effettuato la sostituzione di una parte della scatola cranica di un paziente affetto da tumore osseo. La 40enne colpita da un cancro nel distretto cranio-maxillo-facciale ha beneficiato di una innovativa tecnica ricostruttiva basata sull'innesto di una protesi stampata in 3D.
Nella prima fase dell'intervento è stata asportata la massa tumorale, mentre nella seconda fase sono stati eseguiti la ricostruzione e il posizionamento di una protesi personalizzata e realizzata digitalmente in 3D e in materiale polichetonico (Peek).
La tecnica si rivela estremamente più efficace e praticabile di quella attuale, che prevede l'impiego di materiale osseo ricavato da altri distretti anatomici del paziente.
"Il caso molto complesso, per una neoformazione ossea neoplastica che si era sviluppata sulla teca cranica e nella regione orbitaria, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | tumori, stampa, cancro,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 46995 volte