Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La proteina prionica contro l’epilessia

Impedirebbe l’insorgenza delle crisi

Epilessia_2133.jpg

L’utilizzo della proteina prionica (PrP) avrebbe l’effetto di ridurre l’insorgenza degli attacchi epilettici. Lo conferma uno studio internazionale al quale ha partecipato anche la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (Sissa) di Trieste.
In altri studi si era già sostenuta la tesi della potenziale efficacia della proteina prionica, che agirebbe modulando l’azione di canali sinaptici specifici.
"In passato, l'idea è che i modelli animali non erano abbastanza specifici e che le osservazioni erano il prodotto di un errore sperimentale sistematico", ha spiegato Giuseppe Legname, ricercatore della Sissa di Trieste e tra gli autori dello studio.
"Con il nostro lavoro abbiamo voluto fugare ogni dubbio. Abbiamo usato 4 modelli animali per testare realmente l'ipotesi della funzione neuroprotettiva di PrP contro l'epilessia. PrP sicuramente gioca un ruolo nella prevenzione ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | proteina, prionica, epilessia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 16441 volte