Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Crispr-Cas9 cura anche l'anemia

La tecnica di editing genetico applicata alla malattia del sangue

Varie_2270.jpg

L'anemia falciforme può essere trattata grazie alla tecnica di editing genetico nota con la sigla Crispr-Cas9. Lo dice uno studio pubblicato su Science Translational Medicine da un team dell'Università della California di Berkeley, dell'Università della California di San Francisco e della University of Utah School of Medicine.
La tecnica prevede nello specifico la correzione attraverso la tecnica delle cellule staminali ematopoietiche prelevate dal sangue di pazienti affetti da anemia falciforme. Le cellule sono state reinfuse in un gruppo di topi, nell'organismo dei quali si sono poi moltiplicate conservando il gene corretto e dando vita a una popolazione di globuli rossi sani privi di effetti collaterali.
Le staminali sono riuscite quindi a bloccare la malattia per l'intera durata della sperimentazione, durata circa 4 mesi.
L'anemia falciforme ├Ę una malattia genetica recessiva ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Crispr, anemia, emoglobina,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La PubblicitÓ su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina ├Ę stata letta 15328 volte