Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Lo screening genetico prenatale

Adottarne uno esteso aiuta a identificare i portatori di malattie genetiche

Malattie ereditarie_2463.jpg

Uno studio apparso su Jama suggerisce l'utilizzo di uno screening genetico prenatale esteso a un totale di 94 patologie. Secondo gli autori coordinati da Imran Haque, l'adozione di uno screening più ampio permetterebbe di aumentare le possibilità di identificare i portatori di malattie genetiche.
«I test genetici ai futuri genitori eseguiti per rilevare la presenza di malattie ereditarie recessive è parte della pratica ostetrica di routine, e le linee guida correnti suggeriscono di testare un numero limitato di patologie congenite», spiega Haque.
Insieme ai suoi colleghi, Haque ha esaminato i dati di uno screening esteso offerto agli individui in età fertile da un gruppo di medici che forniscono assistenza riproduttiva.
Hanno preso parte allo studio quasi 350mila soggetti di etnie diverse, con un potenziale rischio genetico di partorire feti con malattie congenite variabile dal 95 ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | screening, genetico, prenatale,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 16873 volte