Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Le staminali curano le fratture

Iniettarle direttamente nelle aree danneggiate

Fratture_2559.jpg

Curare fratture e lacerazioni della cartilagine grazie a un innesto di cellule staminali direttamente nell'area danneggiata. È la soluzione proposta da una ricerca della Stanford University School of Medicine pubblicata su Cell.
I ricercatori hanno scoperto inoltre un meccanismo che consente alle cellule adipose di trasformarsi in cellule staminali scheletriche. Si tratta di una scoperta che potrebbe costituire in prospettiva un nuovo trattamento per i disturbi scheletrici come ad esempio le fratture ossee e le lesioni a carico della cartilagine, ma anche per malattie come l'osteosarcoma e l'osteoporosi.
Le lesioni alla cartilagine sono molto diffuse e spesso possono degenerare in qualcosa di più grave se non si interviene in maniera decisa, ad esempio può favorire l'insorgenza dell'artrite.
Uno degli autori dello studio, il dott. Michael Longaker, spiega: “questa ricerca solleva la ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | staminali, fratture, cartilagine,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19175 volte