Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Carne ben cotta per gli anziani

Si assorbono più proteine perché la cottura al sangue è più “faticosa”

Alimentazione_2624.jpg

A una certa età è preferibile mangiare la carne ben cotta e abbandonare la cottura al sangue. Lo suggerisce uno studio del French National Institute for Agricultural Research e del Clermont-Ferrand University Hospital pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition.
Secondo gli studiosi francesi, infatti, la carne al sangue assicura un quantitativo minore di proteine perché il sistema digestivo di chi ha più di 65 anni fa fatica a mettere in atto il processo di scomposizione del nutriente.
10 volontari fra i 70 e gli 82 anni hanno preso parte allo studio, mangiando in diverse occasioni carne al sangue o ben cotta. Alla fine dei pasti i medici hanno prelevato campioni di sangue dai volontari.
I test hanno rivelato un assorbimento delle proteine inferiore rispetto al previsto e di conseguenza una minore concentrazione di amminoacidi nei casi in cui la carne era stata consumata ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | carne, anziani, proteine,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 2575 volte