Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Tumore al seno, combinazione di Target Therapy

Dopo l'intervento chirurgico migliora la sopravvivenza libera da malattia

Tumore mammario_2634.jpg

Risultati positivi giungono dalla sperimentazione di fase III APHINITY sul trattamento adiuvante dopo un intervento chirurgico per il tumore del seno.
La ricerca, promossa da Roche, ha soddisfatto il suo endpoint primario e ha mostrato che il trattamento adiuvante (dopo l'intervento chirurgico) con l'associazione di pertuzumab, trastuzumab e chemioterapia ha ottenuto una riduzione statisticamente significativa del rischio di ricomparsa della malattia invasiva o di decesso (sopravvivenza libera da malattia invasiva; iDFS) nelle donne con carcinoma mammario in stadio iniziale (eBC) HER2 positivo, rispetto a trastuzumab più chemioterapia.
Il profilo di sicurezza del regime con pertuzumab è risultato compatibile con quello osservato in studi precedenti e non sono stati identificati nuovi eventi avversi.
«I risultati positivi dello studio APHINITY, si aggiungono al già ampio corpus di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | seno, pertuzumab, sopravvivenza,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 1371 volte