(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) degli antidepressivi, effetti della terapia ormonale ed efficacia di altri trattamenti come la psicoterapia, i prodotti naturali e l’esercizio fisico.
Stando ai dati, nella maggior parte dei casi, le donne che soffrono di un episodio depressivo maggiore durante la peri-menopausa mostrano anche una storia di depressione. I sintomi della menopausa, dunque, si verificano in concomitanza e si sovrappongono alla presentazione della depressione.
La diagnosi dovrebbe comprendere l’individuazione della menopausa, la valutazione dei sintomi psichiatrici e della menopausa compresenti, l'apprezzamento di fattori psicosociali comuni nella mezza età, le diagnosi differenziali e l'uso di strumenti di screening validati.
Il trattamento dovrebbe avvalersi di antidepressivi, terapia comportamentale e altre psicoterapie. I medici dovrebbero tenere in considerazione anche i disturbi del sonno e la sudorazione notturna.
Secondo i ricercatori, la terapia con estrogeni non ha effetti sulla depressione delle donne in post-menopausa, ma i contraccettivi ormonali possono migliorare i sintomi depressivi nelle donne che si avvicinano alla menopausa.
Gli scienziati non hanno invece trovato prove sufficienti riguardo all’uso di rimedi alternativi e prodotti erboristici.
Leggi altre informazioni
16/10/2018 Andrea Sperelli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante