Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il lungo addio di Covid-19

In molti pazienti il malessere si prolunga per molto tempo

Varie_2845.jpg

Non ci sono soltanto infezioni lievi o al contrario una sintomatologia pesante che richiede l’ospedalizzazione. Covid-19 prevede infatti una terza via, una condizione di malessere che si prolunga nel tempo ma che non raggiunge mai livelli tali da richiedere il ricovero.
È quanto sta succedendo a Paul Garner, docente di Malattie Infettive alla Liverpool School of Tropical Medicine e direttore della Cochrane Infectious Diseases Group. Il prof. Garner è al giorno 77 della malattia, nonostante due settimane fa sia risultato negativo al tampone.
Sul suo blog Garner, già colpito da dengue e malaria, descrive come “nient’altro provato prima al mondo” l’impatto di Covid-19 sul suo organismo.
Un altro paziente di lungo corso è Vonny LeClerc, una giornalista di 32 anni di Glasgow che lotta contro il nuovo coronavirus da ben 80 giorni. Dopo aver trascorso la prima settimana di malattia con ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Covid, tampone, sintomi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 2345 volte