Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il neo artificiale che scopre i tumori

Cambia colore quando insorge la malattia

Ingegnoso il sistema di diagnosi precoce inventato da un gruppo di ricercatori del Politecnico federale di Zurigo. Gli scienziati svizzeri hanno creato un neo artificiale formato da cellule geneticamente modificate.
Una volta impiantato sotto la cute, il neo ha la capacità di rilevare eventuali variazioni dei livelli di calcio nel sangue. Il neo si scurisce e segnala la probabile insorgenza di una neoplasia. Finora è stato sperimentato su 4 tipi di cancro: colon, polmone, prostata e mammella.
Lo studio, pubblicato su Science Translational Medicine, apre la strada a un nuovo approccio diagnostico. Giuseppe Curigliano, direttore della Divisione Nuovi Farmaci dell'Istituto Europeo di Oncologia (Ieo), commenta: "Si tratta di un incredibile passo in avanti. Il sistema si basa sull'impianto sotto cute di cellule umane ingegnerizzate che agiscono come un sensore per monitorare il calcio nel ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | neo, tumori, calcio,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 3332 volte