Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Dalla curcuma una cura per l'Alzheimer

L'efficacia di un componente della spezia, il turmerone

Ictus_355.jpg

La curcuma non finisce di stupire e svela un'altra proprietà benefica. La spezia, sostanza principale del curry, ha l’effetto di migliorare la memoria riducendo l’accumulo delle placche di beta amiloide e della proteina tau nel tessuto cerebrale.
Uno studio dell’Università della California di Los Angeles pubblicato sull’American Journal of Geriatric Psychiatry ha mostrato gli effetti benefici della curcuma - più precisamente della curcumina, il pigmento giallo presente nella curcuma - sul declino cognitivo e su patologie neurodegenerative gravi come l’Alzheimer.
Il team, guidato da Gary W. Small, ha coinvolto 40 adulti di età compresa fra i 50 e i 90 anni, tutti sofferenti di problemi di memoria, ma senza manifestazioni di demenza.
I partecipanti sono stati divisi in due gruppi: il primo ha assunto una terapia con Theracurmin, un integratore contenente curcumina, in dosi da 90 ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | alzheimer, curcuma, neuroni,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 20521 volte