(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) che il 96% dei casi di diabete fra i 31 e i 60 anni è del tipo 2, i medici danno per scontato che si tratti di quello, ma quando di rendono conto che i farmaci per il controllo della glicemia non funzionano, capiscono il loro errore. Un altro indizio è dato dal fatto che spesso i pazienti con la prima forma di diabete sono magri, mentre quelli con il tipo 2 sono spesso in sovrappeso o addirittura obesi.
Sono molti i casi di persone ricoverate d’urgenza con chetoacidosi diabetica, condizione potenzialmente fatale che si sviluppa quando non si riceve insulina. I ricercatori stanno quindi lavorando a un test genetico che permetta di stabilire con facilità e sicurezza di che forma di diabete è affetto il paziente.

Leggi altre informazioni
04/12/2017 Andrea Sperelli

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante