Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Stop alle otturazioni in argento

Rischiose perché contengono mercurio

Varie_3798.jpg

Le otturazioni dentali in amalgama d’argento sono un rischio per la salute dei pazienti. Per questo, dal primo gennaio è in vigore una nuova norma per il loro smaltimento.
Il rischio è dato dalla presenza di mercurio. Un regolamento europeo ne vieta l'utilizzo per i bambini e le donne in gravidanza e in fase di allattamento. Dal 1 gennaio di quest'anno è anche entrato in vigore il provvedimento che
impone agli studi dentistici l'utilizzo di un separatore per residui di amalgama contenente mercurio, nel caso in cui si rimuovano otturazioni in amalgama d'argento, per ridurne l'impatto ambientale.
Tuttavia, la maggioranza degli italiani non è informata della cosa e si affida ancora agli impianti in argento.
"L'utilizzo di amalgama d'argento è da evitare in quanto oggi i nuovi materiali adesivi ed estetici dimostrano un'altissima performance clinica e longevità pari ai materiali ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | otturazioni, argento, mercurio,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 6390 volte