(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) di colpa, ma a quello di vergogna. Una prova scolastica andata male non è qualcosa che incide sulla qualità e quantità di studio del ragazzo, ma sul suo valore di persona in quanto tale.
L’adolescente (che già si sente inadeguato ai modelli estetici che la società gli presenta) pensa di essere anche stupido e incapace, di non essere all’altezza della scuola che i genitori hanno scelto per lui. L’ansia che genera questa prospettiva è quindi molto più profonda e difficile da gestire. Partendo da questo presupposto i ricercatori dell’università di Chicago hanno svolto uno studio volto a spiegare come nel momento degli esami, a parità di capacità intellettuali, ci sia chi riesce meglio di altri. Sono stati presi in “esame” 70 ragazzi universitari impegnati in un test di matematica ai quali dopo la prova è stato prelevato un campione di saliva per vedere quanto cortisolo (l’ormone dello stress) fosse presente nel “fatidico” momento. I risultati del test hanno mostrato come tra i meno dotati il livello di stress non influisse sul risultato. Sian Beilock che ha coordinato il lavoro, ha spiegato che: “Tra i candidati ai voti più alti, invece, l’effetto esame metteva in luce l’idea che il ragazzo aveva di sé: se era convinto di essere bravo in matematica, la pressione psicologica non faceva che potenziare i risultati; se invece, a pari capacità, si sentiva insicuro, la tensione finiva per penalizzarlo”.
C’è però un trucco per cercare di superare questo ostacolo. Con uno studio pubblicato sulla rivista Science, gli stessi autori hanno dimostrato che è possibile neutralizzare l’effetto negativo dello stress dedicando il quarto d’ora prima dell’esame a mettere per iscritto le proprie ansie e preoccupazioni: “Con questa semplice valvola di sfogo, i risultati tornano quelli che avrebbero dovuto essere”, conclude la psicologa americana. Rimane da chiederci se le ore che vengono trascorse davanti alla Tv siano le responsabili di questi mutamenti della weltanshaung giovanile o sia invece una conseguenza del progresso economico.

Leggi altre informazioni
06/09/2011 Riccardo Antinori

Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante