Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il Parkinson potrebbe nascere nell'intestino

Il ruolo di alcuni batteri intestinali nell'accumulo di proteine tossiche

Parkinson_3891.jpg

Nell'intestino potrebbe trovarsi l'origine del morbo di Parkinson. Lo dice una ricerca pubblicata su Cell da un team del California Institute of Technology coordinato dal dott. Sarkis Mazmanian, che spiega: «Abbiamo scoperto per la prima volta un legame biologico tra la malattia di Parkinson e il microbioma intestinale. Più in generale, questa ricerca rivela che un disturbo neurodegenerativo può avere origine dall’intestino, non solo dal cervello come si pensava in precedenza. La scoperta che alcune modificazioni nel microbioma possono essere coinvolte nella malattia di Parkinson rappresenta un cambio di paradigma e apre nuove possibilità per il trattamento dei pazienti».
Era già noto che i pazienti affetti da Parkinson avessero alterazioni del microbioma intestinale e tendessero a soffrire di disturbi gastrointestinali tempo prima dell'insorgenza della malattia neurodegenerativa.
Il ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Parkinson, intestino, batteri,
commenta l'articolo
nickname
email
effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 793 volte