Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Non c’è bisogno del digiuno per le analisi dei lipidi

Misurazioni non a digiuno altrettanto utili

Quella di digiunare prima di sottoporsi ad analisi del sangue è una sorta di regola aurea che tutti rispettano. Tuttavia, l’eventuale analisi non a digiuno non sembra comportare problemi nella definizione dei parametri ricercati.
A chiarirlo è uno studio apparso su Jama Internal Medicine e firmato da Samia Mora dell’Harvard Medical School, che spiega: «Nessuno studio precedente ha esaminato l'associazione degli esiti cardiovascolari con i livelli di lipidi a digiuno e non a digiuno misurati negli stessi individui»,
Alla ricerca hanno partecipato 8.270 adulti con età media di 63 anni ad alto rischio cardiovascolare e con livelli di lipidi non a digiuno e a digiuno misurati a 4 settimane di distanza.
La differenza tra i livelli a digiuno e non a digiuno di colesterolo totale, LDL e HDL era trascurabile, mentre i trigliceridi erano leggermente più alti quando misurati non a digiuno. ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sangue, analisi, digiuno,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 3304 volte